Home / Comunicati Stampa / M5s chiede più sicurezza e controllo

M5s chiede più sicurezza e controllo

Targa system 1-620
Presentata mozione per installare un sistema di riconoscimento targhe.

Il problema dei furti in abitazioni e attività commerciali ma in generale la questione “sicurezza” è un tema molto importante e sentito dai cittadini del nostro comune che purtroppo devono fare i conti anche con una carenza di forze dell’ordine, carabinieri e vigili urbani, che sono sotto organico.

Non solo, i due sistemi di videosorveglianza attualmente in uso nel comune non sono collegati ad una centrale operativa, non effettuano letture automatiche di targhe e quindi non risultano ideali per il controllo del traffico, per la sicurezza contro reati, né come deterrente.

Considerando che le auto rubate sono spesso un mezzo per compiere ulteriori e più gravi reati come furti o rapine, abbiamo presentato in consiglio comunale una mozione per adottare “Targa System”, il sistema di riconoscimento targhe utilizzato da oltre 350 comuni in Italia.

Il software funziona sia di giorno che di notte tramite un sistema di normale videosorveglianza fissa, anche preesistente, ed è in grado di leggere tutte le targhe dei veicoli di passaggio. Il sistema, in collegamento con il Ministero dei Trasporti, legge la targa e segnala subito se il mezzo è rubato, se non è revisionato o se circola senza assicurazione obbligatoria. In questi casi il software allerta immediatamente tramite smartphone o tablet gli agenti delle forze dell’ordine più vicini garantendo un intervento coordinato e rapido.

L’attivazione di questo sistema permetterebbe anche di creare una rete di protezione condivisa con i comuni limitrofi che già lo hanno adottato come ad esempio Chiusi, Montepulciano, Panicale e via via con tutti gli altri che lo installeranno.

E’ giusto precisare che non si tratta di telelaser per controllare la velocità dei veicoli ma di apparecchi nati per intercettare solo quelli che costituiscono un potenziale pericolo per la circolazione, quali appunto i mezzi privi di assicurazione o revisione e i veicoli rubati.

I costi per l’installazione non sono elevati e una quota degli introiti delle sanzioni di questi gravi reati, potrebbero essere investiti in manutenzione della segnaletica e sistemazione del manto.

Giovedì 7 dicembre chiederemo a tutti i membri del consiglio comunale di votare favorevolmente alla nostra mozione per attivare al più presto questo strumento perché è importante che le forze dell’ordine locali siano dotate delle migliori strumentazioni per il controllo del territorio e per la sicurezza stradale.

******
Leggi qui la Mozione presentata in Consiglio per l’adozione di Targa System

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*