Home / M5SLake / Interrogazione al Sindaco su spostamento magazzini Coop

Interrogazione al Sindaco su spostamento magazzini Coop

Coop centro Italia interrogazione 620
Al Sindaco
e p.c. Al Segretario Comunale
Al Presidente del Consiglio Comunale
COMUNE CASTIGLIONE DEL LAGO

 Oggetto: interrogazione urgente sul nuovo Piano industriale 2016/2019 di Coop centro Italia e conseguente riassetto del magazzino Coop di Castiglione del Lago

Dagli organi di stampa si apprende che il nuovo Piano industriale 2016/2019 di Coop centro Italia prevede la centralizzazione dei magazzini, con l’affidamento a Terni dei freschi, ortofrutta, salumi e latticini, e a Castiglione del Lago dei generi vari. Questo provocherà a Castiglione del Lago la perdita di, sembra, 50 posti di lavoro circa, mentre per il personale rimanente la prospettiva è quella della terziarizzazione, con un peggioramento delle condizioni di lavoro (diminuzione del salario, aumento delle ore lavorative, ecc.) e contrattuali.

A questo si aggiunge che lo spostamento del magazzino dei freschi da Castiglione del Lago a Terni potrebbe avere serie ripercussioni sull’indotto del territorio.

Sempre dalla stampa, apprendiamo che il Sindaco Batino ha chiesto a Coop centro Italia un incontro chiarificatore.

Preso atto di tutto ciò

i consiglieri comunali sottoscritti interrogano con urgenza il sindaco

per sapere:

  1. Se l’incontro si è svolto e se non si è ancora svolto perché
  2. Se in seguito all’incontro il Sindaco ha avuto una indicazione precisa del numero di esuberi previsti per il magazzino castiglionese
  3. Se ha avuto una conferma della eventuale ricollocazione del personale del magazzino nei punti vendita, cosa alquanto improbabile a sentire gli stessi lavoratori della cooperativa
  4. Se ha avuto una conferma dell’intenzione di Coop centro Italia di terziarizzare il magazzino castiglionese
  5. Se nell’incontro è stato affrontato il tema delle ripercussioni che lo spostamento del magazzino dei freschi da Castiglione del Lago avrebbe sull’indotto del territorio, e se sì in quali termini
  6. Qual è la linea che l’amministrazione ha deciso di tenere nell’incontro, se si è opposta in quella sede all’operazione o se si è fatta portatrice di una posizione alternativa
  7. Se l’amministrazione prevede iniziative ufficiali e pubbliche volte a evitare lo spostamento del magazzino castiglionese e se sì quali
  8. Chiediamo infine al Sindaco se secondo lui l’amministrazione ha o meno un qualche potere contrattuale nei confronti di Coop centro Italia

Nel caso al momento della risposta all’interrogazione l’incontro tra il Sindaco e Coop centro Italia non si fosse ancora svolto,

chiediamo al Sindaco:

  • Di rispondere comunque agli ultimi tre punti qui sopra indicati (numeri 6, 7, 8)
  • Di rispondere per iscritto ai punti 2, 3, 4, 5 una volta che l’incontro si sarà svolto

Stefano Bistacchia e David Cerboni

Gruppo Movimento 5 Stelle

Interrogazione presentata il 16-2-2016
In odg del consiglio del 10-3-2016

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*