Home / No Comment / È zero: che faccio, lascio?

È zero: che faccio, lascio?

Da quando i parlamentari del MoVimento 5 Stelle hanno deciso di dimezzarsi lo stipendio per denunciare il privilegio di cui godono deputati e senatori e per rispetto della gente che fatica ad andare avanti, è tutto un susseguirsi di emulazioni (se reali, ben venga!)… ma a Castiglione del Lago il fenomeno ha raggiunto vertici apparentemente insuperabili: lo zero!

Spuntano sindaci, consiglieri o assessori a costo zero, disposti a lavorare gratis per la cittadinanza: di fronte a cotanta abnegazione che sfocia nella beneficienza c’è da chiedersi “ma questa povera gente come farà ad andare avanti? Avrà altre entrate o si toglierà il pane di bocca per darlo ai Castiglionesi?”. Il MoVimento 5 Stelle di Castiglione del Lago, seriamente colpito da questo gesto e preoccupato per le famiglie di questi benefattori, lancia un appello “non rischiare di affamare una famiglia, quando vai a votare assicurati che il tuo candidato accetti uno stipendio dignitoso!”

M5S Castiglione del Lago

Robin Hood

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*