Home / Comunicati Stampa / Ospedale: chiusura laboratorio analisi. Oltre il danno la beffa.

Ospedale: chiusura laboratorio analisi. Oltre il danno la beffa.

Nuovo laboratorio analisi - mappa

Apprendiamo dalle parole dell’assessore regionale alla salute Luca Barberini, in occasione di un recente question time, l’intenzione della Regione di effettuare, in un quadro di sostenibilità, una complessiva riorganizzazione e riduzione dei laboratori di analisi dell’Umbria.

Detto in parole povere, anche il laboratorio analisi dell’ospedale di Castiglione del Lago quasi sicuramente verrà chiuso.

Abbiamo incontrato i dirigenti Usl a maggio 2017 –  dichiarano i consiglieri 5 stelle castiglionesi Bistacchia e Cerboni – i quali ci hanno presentato il progetto di riqualificazione dell’ospedale di Castiglione del Lago con interventi che prevedono anche l’ampliamento di 200 m2 della palazzina di medicina. Tutto il piano terra di questi nuovi locali doveva servire proprio per la collocazione dei nuovi laboratori di analisi, al momento situati nella palazzina principale dell’ospedale. Una costruzione da realizzare, tra l’altro, in una zona di altissimo pregio paesaggistico a pochi metri dalle mura del mastio della rocca medievale. Un progetto presentato ufficialmente ai cittadini di Castiglione del lago appena lo scorso settembre.

Adesso, a lavori iniziati, qualcuno ha cambiato idea?

Per ora nessuna conferma ma, come già accaduto per il reparto maternità, temiamo che l’ufficializzazione della chiusura del laboratorio analisi arrivi subito dopo le elezioni.

Una chiusura che a Castiglione del Lago avrebbe anche il sapore della beffa perché potrebbe avvenire proprio mentre il laboratorio è in costruzione.

Considerata anche la vicenda dell’ospedale unico, ci chiediamo: ma con quali criteri vengono decisi gli investimenti sanitari nel territorio del Trasimeno?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*